ASSOCIAZIONE SICILIANA CACCIA E NATURA
Home
Chi Siamo
Obiettivi
La Struttura
Cinofilia
Caccia e Natura
Ambiti T. Caccia
Cal. Venatorio
I Convegni
Itinerari Sic.
Leggi e Decreti
Notizie Utili
Tesseramento
In. Parlamentari
Indirizzi Utili
Dicono di Noi
Dicono di Loro
Risate a ...
Le Ricette
Tiro a Volo
Le Novità
A.S.C.N. Informa
Ricerca
Esami Venatori
La Nostra Pagina
linea.gif (1154 byte)

not_ut.jpg (18776 byte)

linea.gif (1154 byte)

 Abbiamo ricevuto questa comunicazione da parte dell''Assessorato 

Oggetto: Tesserini Venatori

Sono pervenute diverse telefonate da parte di comuni, di cacciatori e di qualche associazione con le quali chiedono notizie in merito alla compilazione dei riepiloghi.

Si fa presente che i cacciatori sono liberi di compilarli quando vogliono. E' sicuramente obbligatorio compilarli alla fine della stagione venatoria e consegnare i tesserini  correttamente compilati ai comuni.

 

Presentato il nuovo Tesserino Venatorio

Nei prossimi giorni verrà distribuito il Tesserino Venatorio per l'Annata Venatoria 2014/2015

Alleghiamo le due pagine oggetto di modifica: quella del Prelievo Giornaliero e quella dei Riepiloghi.

LE DUE PAGINE DEL TESSERINO VENATORIO 2014-2015

Quella del Prelievo Giornaliero è abbastanza intuitiva, quella dei Riepiloghi molto meno, consigliamo di fare molta attenzione nel compilarla per evitare errori.

Va utilizzata una penna nera o blu per annerire le relative caselle.

Nella pagina del Prelievo Giornaliero è necessario annerire le caselle, nell'ordine:

Giorno

Mese

Tipo di ATC: ATC residenza, ATC migratoria, ATC ammissione, Struttura Privata

Quale ATC: AG1, AG2, AG3... CT1, CT2... ecc.

Per la stanziale (Cinghiale, Coniglio, Volpe) annerire la relativa casella ad ogni abbattimento (esempio per il Coniglio: al primo abbattimento la casella 01, al secondo la casella 02, al terzo la casella 03. Max. TRE)

Per la migratoria annerire, solo a fine giornata, la casella che riporta il totale abbattuto (esempio per il Colombaccio: se abbattuti 15 capi, annerire la casella 15)

RIEPILOGHI

NON va fatto un solo riepilogo finale, ma UNO per decade

RIEPILOGO DECADE DAL 01/9/ 2014 AL 10/9/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 11/9/ 2014 AL 20/9/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 21/9/ 2014 AL 30/9/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 01/10/ 2014 AL 10/10/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 11/10/ 2014 AL 20/10/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 21/10/ 2014 AL 30/10/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 31/10/ 2014 AL 09/11/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 10/11/ 2014 AL 19/11/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 20/11/ 2014 AL 29/11/2014

RIEPILOGO DECADE DAL 30/11/ 2014 AL 09/12/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 10/12/ 2014 AL 19/12/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 20/12/ 2014 AL 29/12/2014 

RIEPILOGO DECADE DAL 30/12/ 2014 AL 08/01/2015 

RIEPILOGO DECADE DAL 09/01/ 2015 AL 18/01/2015 

RIEPILOGO DECADE DAL 19/01/ 2015 AL 28/01/2015 

RIEPILOGO  DAL 29/01/ 2015 AL 31/01/2015

Vanno riportati il totale dei capi abbattuti per singola specie

Nelle DUE caselle va scritta la SIGLA della specie:

ALLODOLA = AL

ALZAVOLA = AZ

BECCACCIA = BE

BECCACCINO = BC

CANAPIGLIA = CA

CESENA = CE

CINGHIALE = CI

CODONE= CD

COLOMBACCIO = CO

 CONIGLIO = CN

FISCHIONE = FI

FOLAGA = FO

GALLINELLA D'ACQUA= GA

GAZZA = GZ

GERMANO REALE= GR

GHIANDAIA = GH

LEPRE = LE

MERLO = ME

MESTOLONE = MS

MORIGLIONE = M O

PAVONCELLA = PA

PORCIGLIONE = PO

QUAGLIA = QU

TORDO BOTTACCIO = TB

TORDO SASSELLO = TS

TORTORA =  TO

VOLPE = VO

-per indicare il numero di capi abbattuti,:

a) se i capi abbattuti sono meno di dieci, annerire la casella posta in

corrispondenza  dei numeri da 1 a 9 ;

b) se i capi abbattuti sono pari o superiore ad una decina annerire le caselle b) se i capi abbattuti sono pari o superiore ad una decina annerire le caselle

in corrispondenza alla decina interessata e, per le unità, nel numero corrispondente alla

unità.

Infine, annerire la casella posta in corrispondenza della provincia  in cui i capi  sono stati abbattuti.

Qualora i capi abbattuti per la specie sono più di 39 dovrà essere compilata, a completamento,  un'altra riga per la stessa specie

Se nell'arco della decade il cacciatore  ha   abbattuto la stessa specie in più di una provincia  deve  compilare  un rigo per ogni provincia in cui ha esercitato l'attività venatoria. 

 

 
Precedente Home Su